lunedì 25 maggio 2015

Cilindrata Motore

La Cilindrata, nella progettazione di un motore endotermico è alla base del calcolo iniziale per la definizione di ogni nuova unità motrice, in base a essa, si otterranno prestazioni e consumi che il costruttore seleziona in funzione della tipologia di vettura sulla quale sarà poi installato il nuovo motore


Il volume compreso tra il Punto Morto Inferiore ( P.M.I.) ed il Punto Morto Superiore ( P.M.S.) della corsa del pistone determina la cilindrata unitaria. La cilindrata unitaria per tanto, corrisponde al volume massimo teorico di miscela gassosa aria-carburante che si può introdurre nel cilindro durante la fase d’aspirazione; in realtà, il volume del gas introdotto nel cilindro (alla temperatura di 20°C e pressione atmosferica di 760 mm Hg) e sempre inferiore alla cilindrata unitaria (o cilindrata geometrica).

Spaccato di un Motore V8 Aston Martin




Si deduce, che la cilindrata di un motore è la somma delle cilindrate unitarie d’ogni cilindro.

Se d è il diametro di un cilindro e c è la corsa del pistone, la cilindrata V di un motore di N cilindri sarà data dalla seguente formula (tutte le misure in cm, risultato in cm3):

V = ( d / 2 )^2 * Pi  * c * N

La cilindrata si suole espresare in centimetri cubici o litri, preferendosi la prima forma per cilindrate fino a 2000 cc e la seconda per motori con cubature superiori, anche se l’uso di uno o l’altro e molto variabile.

Nei paesi anglosassoni come Inghilterra, Stati Uniti o Australia per esempio, si usa ancora in maniera massiccia il sistema dei Pollici cubici, ma anche da loro, ormai l’uso del sistema metrico decimale in uso nel resto del mondo sta cambiando le cose.

La tendenza attuale e quella di adottare per il pistone una corsa uguale o minore all’alessaggio del cilindro in modo da rendere questi motori Quadri o Super quadri in modo da permettere alti regimi di giri (7000 giri e più) senza che aumenti eccessivamente la velocità lineare del pistone.

Si veda anche: Come Aumentare la Cilindrata di un motore



Nessun commento:

Posta un commento

Fammi sapere la tua opinione su questo articolo, se hai idee, dubbi, critiche o perplessità, non esitare a commentare!!

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato degli articoli del blog!